Categoria: Dolci

Dessert con biscotti, banane, ricotta e brandy

A volte compro biscotti solo per la curiosità di sentire come sono e così avevo un pacco di biscotti secchi quasi intero.

Ingredienti

biscotti, succo d’acero, avevo 6 datteroni da finire, un cucchiaio di margarina non idrogenata di cocco, 4 banane, una ricotta da 300gr circa, brandy, zucchero a velo.

Procedura

Frullate i biscotti coi datteri tagliati a pezzi piccoli, sciroppo d’acero e la margarina a temperatura ambiente, una cucchiaiata abbondante.

Frullate tre banane con lo sciroppo d’acero, montate, si fa per dire, battete la ricotta con fruste elettriche brandy e zucchero a velo.

Unite le due creme e in frigo. Non cominciate ad assaggiare se no la finite subito!

Tostate le molliche in forno. Poi assemblate in un bicchiere le molliche tostate, la crema, fettine di banana, la quarta, e volendo sopra spolverata di cacao o cioccolata a scaglie.

Dessert in tazzina allo yogurt, arance essicate e “gommoso di mele”

Ingredienti (tutti bio)

yogurt greco, sciroppo d’acero, arance, mele secche, cereale cotto avanzato, pasta di mandorle, zucchero a velo.

Materiale occorrente

un essiccatore

Procedura

Tagliare le arance in fettine sottili ed essiccarle. I tempi dipendono dal tipo di essiccatore.

Per il “gommoso di mele”

Frullare le mele secche e quando sono quasi come una farina granulosa, aggiungere lo sciroppo d’acero, pasta mandorle tagliata sottile, 2 o3 cucchiai di cereale cotto (se non l’avete va bene anche una mela sbucciata), e lo zucchero a velo. Bisogna ottenere una pasta morbida da poter stendere tra due fogli di carta da forno oliata con olio evo. Fatene una sfoglia sottile da essiccare insieme alle arance.

Unire allo yogurt la quantità che volete di sciroppo d’acero e mantenete in frigo.

In una bella tazzina mettete la crema ottenuta, una o due striscioline di gommoso di mela e l’arancia essicata.

Volendo si possono aggiungere scaglie di cioccolato fondente al 75%.

Se non volete fare il gommoso di mele, potete stendere la pasta ottenuta in una teglia e cuocere al forno a 180°.

Cialde dolci di riso.

Ingredienti(tutti bio): riso avanzato, panna di soia, zucchero di canna o altro dolcificante, cacao e cioccolato fondente e anacardi o mandorle o nocciole.

Procedura: a volte avanza del riso scondito e lo puoi frullare con della panna di soia per ottenere una crema spessa, poi aggiungi dello zucchero di canna, cacao e qualche scacchetto di cioccolato fondente al 70% (riscalda la crema tanto quanto basta per far sciogliere il cioccolato) e infine aggiungi le mandole o gli anacardi spezzati.

Ricopri una teglia con della carta da forno e fermala agli angoli con un po’ d’impasto, nella parte sotto, con l’aiuto di un cucchiaio spandi la crema dandole una forma tonda  e forma tante cialde con un diametro di 7 cm. circa o più piccole. Cuoci le cialde al forno caldo a 200° fin quando sono cotte e si staccano dalla carta da forno. Puoi servirle così come sono o come accompagno ad una crema.